Da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta

la tappa 19 del Periplo della Sicilia in bici

con i suoi 55 km e poco meno dello 0,7% di pendio medio, questa è una tappa di tutto riposo in cui possiamo fare riposare le gambe e goderci il panorama. Il nostro giro di Sicilia in bicicletta sta quasi per arrivare al termine, quindi, godiamoci le ultime battute pedalando lungo una cosa molto suggestiva.

descrizione | Da Capo d'Orlando a Castel di Tusa in bicicletta

La tappa 19 del Periplo della Sicilia da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta ci fa pedalare su una delle sezioni della Via del Nord da Catania a Palermo in bici. L’itinerario percorre strade secondarie e il lungomare di diversi borghi marinari e alcuni tratti di SS113 che è una strada statale molto panoramica e non particolarmente trafficata. 

Bike Adventure Pack|La guida cartacea, le tracce GPX e il Periplo Pass

Quella che segue è la descrizione dell’itinerario cicloturistico della tappa 19 da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta, se vuoi avere informazioni più dettagliate, le tracce GPX complete e il Periplo Pass, puoi acquistare il nostro BIKE ADVENTURE PACK.

Riceverai a casa:

  1. la guida cartacea di 180 pagine;
  2. il set completo delle tracce GPX con tutti i waypoint, i punti di interesse, dove dormire e dove mangiare;
  3. il Periplo Pass di 32 pagine.


da vedere | Da Capo d'Orlando a Castel di Tusa in bicicletta

La diciannovesima tappa del Periplo della Sicilia in bicicletta da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta percorre la costa settentrionale della Sicilia, quindi, una sezione della Via del Nord da Catania a Palermo in bicicletta. L’itinerario percorre, finché possibile, strade secondarie e litoranee. Quando non esiste alternativa, si percorre la SS113 che è una statale poco trafficata ma molto spettacolare anche perché permette di pedalare lungo una strada che sembra sospesa nel vuoto fra borghi marinari e scogliere a picco sul mare..

Castello Gallego

Una pista ciclabile a pochi passi dal mare, immersa in un bosco che cresce sulle dune, ben curata e manutenuta. Cosa desiderare di meglio durante una vacanza in bici? Questa è la pista ciclabile lungo la spiaggia di Furnari. Un luogo incredibile dove fare una pausa di relax durante la tappa odierna.

Marina di Caronia

La sabbia accumulata dai venti e dalle onde, crea delle lingue all’interno delle quali il mare rimane intrappolato creando dei laghetti molto suggestivi. Si può arrivare pedalando e si può lasciare la bici a vista poggiandola sullo steccato di legno per godersi una giornata di relax e fare qualche tuffo nell’acqua fresca. 

Santo Stefano di Camastra

Minuscolo e suggestivo borgo marinaro di poche case, si trova in una piccola baia protetta da monti. Il suo approdo naturale è stato usato per secoli dai corsari e pirati che lo utilizzarono per attaccare i centri abitati vicini.

Villa Margi

Famosa fra i ciclisti per la sua breve ma intensa scalata, Tindari o meglio il piazzale antistante al Santuario della Madonna di Tindari, è un posto molto amato dai turisti e meta di pellegrinaggio da parte dei locali. In cima alla salita ci sono anche diversi bar e ristoranti in cui è possibile mangiare e bere qualcosa.

Castel di Tusa

Piccolo borgo dal traffico convulso, la sua antica storia di “porto dei Nebrodi” viene raccontata dall’antico castello medievale, dalle numerose chiese e dai diversi documenti storici che ne raccontano le cronache. E’ il posto giusto per prendersi una pausa e prepararsi all’ultima sezione della tappa prima di arrivare a Capo d’Orlando.

dove dormire | Da Capo d'Orlando a Castel di Tusa in bicicletta

le strutture bike friendly che accettano le biciclette, lungo l’itinerario della tappa 18 del Periplo della Sicilia da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta sono elencate di seguito. Trovi il tasto di prenotazione di booking.com che ti assicura il miglior prezzo sul mercato.

Acquedolci| La Valle degli Ulivi

questa splendida struttura ricettiva bike friendly è il luogo ideale per una pausa di relax in una confortevole camera o su un lettino a bordo piscina.

Castel di Tusa | Il Miglio in Più

deliziosa struttura ricettiva bike friendly che accoglie i ciclisti con grande cura in un ambiente accogliente e rilassante.

da Capo d'Orlando a Cefalù in bicicletta
da Capo d'Orlando a Castel di Tusa in bici - Periplo della Sicilia in bicicletta

L’itinerario cicloturistico della tappa 19 del Periplo della Sicilia in bici, da Capo d’Orlando a Castel di Tusa in bicicletta, non è provvisto di segnaletica turistica specifica. Per orientarsi è necessario utilizzare le tracce GPX e un dispositivo di navigazione satellitare. Le sue principali caratteristiche sono:

  • Lunghezza: 55,6 km
  • Salita: 395 m
  • Discesa: 396 m
  • Asfalto: 97%
  • Sterrato: 3%
  • Difficoltà: bassa
      •  

Le informazioni contenute in questa pagina sono da intendersi come suggerimento di viaggio basato su quanto a conoscenza di pubblico dominio nel momento dell’elaborazione della pagina stessa. Prima di intraprendere questo viaggio è, quindi, vivamente consigliato di verificare lo stato della viabilità interrogando le autorità competenti e controllare tutti i bollettini di aggiornamento meteo e sulla sicurezza da queste emanati.

Richiedi la traccia

Insersci il tuo nome, l’indirizzo email e premi il tasto verde. Riceverai una mail con il link per scaricare la traccia.

by Bike Mobility Consulting | il Periplo della Sicilia in bicicletta | periplodellasicilia.com